Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


20-10-2005 - Attacco in California a Megan Halavais

Le acque di Salmon Creek circa un miglio a nord di Bodega Bay in California, sono rinomate nel circuito surfistico internazionale per le onde particolarmente grandi e le forti correnti presenti, insieme alle acque di Mavericks anch'esse californiane, sono tra i luoghi più pericolosi e ambiti dai surfisti di mezzo mondo.

Purtroppo a rendere famosi questi tratti di mare, già di per se letali, contribuiscono anche gli innumerevoli attacchi di squalo che negli anni addietro hanno funestano queste acque. L'ultimo in ordine cronologico ha visto protagonista Megan Halavais, surfista ventenne di Santa Rosa, che ha subito le attenzioni indesiderate di un grosso squalo, con tutta probabilità un bianco di poco superiore ai 4 metri.


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti