Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


04-09-2008 - Londra: appesa con i ganci per salvare gli squali

Alice Newstead è una signora che si è fatta appendere al soffitto proprio come la carcassa di uno squalo, con tanto di ganci conficcati nella schiena, per ben quindici minuti: è successo a Londra all’interno di un negozio della centralissima Regent Street, trasformatasi in mattinata nel palcoscenico di una protesta non violenta contro la caccia agli squali.

http://www.lastampa.it/lazampa/girata.asp?ID_blog=164&ID_articolo=668&ID_sezione=339&sezione=News


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti