Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


07-10-2008 - Attacco in Croazia a Damjan Pecek

LISSA -

È riemerso come spinto da una molla, gridando «Uno squalo bianco, uno squalo bianco». Pochi attimi e poi un urlo straziante: «Mi ha morso, aiutatemi», e a quel punto le persone a cui erano rivolte quelle invocazioni disperate, e che si trovavano su una barca, hanno reagito, afferrando il sub e issandolo sul natante.

Il bestione, vistasi sfuggire la preda, ha compiuto ancora un paio di giri attorno alla barca, per poi dirigersi verso il fondale e sparire. L’attacco di squalo si è verificato ieri a mezzogiorno nelle acque dell’isola di Lissa (Vis), in Dalmazia, ed ha avuto per vittima il malcapitato turista sloveno Damjan Pecek, 43 anni, residente a Lubiana. L’uomo era impegnato in un’immersione [...]

http://ricerca.quotidianiespresso.it/ilpiccolo/archivio/ilpiccolo/2008/10/07/NZ_07_CENT.html


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti