Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


12-02-2002 - Afrodisiaci per gli squali

Recenti studi sugli squali hanno evidenziato la loro attitudine verso la musica. Le ricerche hanno mostrato come i pesci reagiscano a differenti toni e melodie proprio come gli umani", dichiara Josie Sutherland, curatrice del Birmingham National Sea Life Centre, specificando come "Walrus of Love" di Barry White sembri incrementare la virilità degli squali. "Ascoltando questa musica i maschi iniziano più rapidamente a corteggiare le femmine".

http://www.unionesarda.it/news.asp?IDNews=25422&IDCategoria=1&Archivio=


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti