Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


15-07-2013 - Film: Sharknado (2013) definito il peggior film della storia

Un tornado di squali volanti si abbatte su Los Angeles. E’ questa, in sintesi (e neanche troppo), la sintesi di “Sharknado” (Shark+tornado), da molti considerato “il peggior film della storia” (regia di Anthony C. Ferrante) e per questo ottimo candidato a diventare una pellicola di culto per gli appassionati.

Il film, prodotto dalla casa The Asylum, è stato girato per il canale SyFy e vede nel cast la partecipazione straordinaria (in accezione negativa o positiva decidete voi) di Ian Ziering di Beverly Hills 90210. Chi era? Il biondo. Su Twitter, termometro dell’opinione pubblica media mondiale (per chi ci crede davvero) si moltiplicano i commenti. “Vi prego non ditemi come va a finire. Ma nemmeno come inizia o cosa succede nel mezzo” scrive (o cinguetta) qualcuno.

Per chi vuole passare un bel weekend vi informiamo che su YouTube, cercando qualche video, si trova anche un illustre antenato “Dinoshark” (2011).
The Asylum, la casa di produzioni (“tra le più folli del mondo”) vanta, oltre a “Sharknado” anche numerosi capolavori come Aliens Vs Predators 2, 2012, Paranormal Activity (1,2,3 e 4) e Piranha 3D (ecco l’elenco completo). Capolavori del genere mockbuster, film a basso costo di seconda serie che cercano di cavalcare l’onda di qualche film di successo.


   
© 1999-2018 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti