Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


06-12-2013 - Australia, Queensland: 29 grandi squali catturati nel programma di controllo delle coste

Il Programma di controllo degli squali del governo del Queensland ha catturato 29 esemplari di oltre due metri di lunghezza lungo le spiagge di Sunshine Coast quest'anno , tra cui uno squalo tigre di 4.72 metri .

In tutto sono stati catturati 42 squali utilizzando reti e palamiti per impedire che raggiungessero le acque delle famose spiagge .

Gli attacchi mortali delle ultime due settimane hanno portato alle richieste di alcuni politici, tra cui il premier della Western Australia, Colin Barnett, di catturare gli squali nelle zone costiere più popolari.

Domenica mattina, 8 Dicembre 2013, ci sarà una manifestazione in onore del surfista Chris Boyd che è stato ucciso da uno squalo nei pressi di Gracetown, in Western Australia il 23 novembre 2013.

Il Sabato dopo la morte di Chris Boyd , Zac Young, 19 anni, è stato ucciso da uno squalo tigre di 3 metri al largo della spiaggia di Coffs Harbour. I suoi genitori hanno esortato le autorità a non andare a caccia dello squalo .

Finora quest' anno ( a partire dal dicembre 2012) sono stati catturati 42 squali, di cui 29 considerati particolarmente pericolosi per essere lunghi più di due metri

L'esemplare più grosso, uno squalo tigre, misurava 4.72m ed è stato catturato a Yaroomba il 10 gennaio 2013.

Altre catture comprendono un grande squalo bianco di 4 metri a Coolum Beach (27 giugno 2013), un Mako di 3.61 metri a Moffat Beach (28 giugno 2013) e uno squalo tigre di 3,5 metri Sunrise Beach (2 agosto 2013) .

I surfisti esperti Daman Weir e Leigh Sedley erano in acqua nel pomeriggio di Martedì 3 dicembre 2013 quando avvistarono uno squalo di grosse dimensioni nelle acque della Maroochydore beach. Daman ha detto che i surfisti avvistano regolarmente dei grossi squali nelle acque antistanti le spiagge.

Il portavoce del programma di controllo ha affermato detto che il tal caso si dovrebbe rientrare rapidamente a terra.

I bagnati e e surfisti dovrebbero:

Non entrare in acqua dopo il tramonto , di notte o prima dell'alba, quando gli squali sono più attivi .

Evitare l'acqua torbida e non fare il bagno nelle foci dei fiumi, canali artificiali e laghi .

Non fare il bagno da soli o in presenza di ferite sanguinanti.

Evitare di nuotare vicino a banchi di pesci o in luoghi in cui viene pulito il pescato.


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti