Il sito italiano sugli squali



Mondo Squali
Amici Squali

Canale SharkAcademy
I video di Mike Rutzen

Gli squali fossili

Paranomotodon

HERMAN in Cappetta & Case 1975
Squalo volpe estinto
Cretaceo superiore
Ordine Famiglia
Lamniformes BERG 1958 Alopiidae BONAPARTE 1838

Paranomotodon angustidens (REUSS 1845) e' l'unico membro descritto di questo genere che fu ampiamente distruito nei mari del pianeta durante il Cretaceo superiore. E' conosciuto soltanto per i suoi denti relativamente piccoli (fino a due centimetri d'altezza), i quali sono molto simili a quelli degli squali volpe attualmente esistenti, ad eccezione della presenza di un solco nutrizionale mai presente nel genere Alopias. Tra i dettagli caratteristici degli squali volpe, ci sono l'ampio e relativamente profondo margine della base della radice uniformemente contornato e corona liscia senza cuspidi.
Nel genere estinto, il bordo tagliente e' completo, ed e' possibile (particolarmente sui denti anteriori) che sia presente una cuspide laterale.
 
Fig. 1 - Big Brook - Monmouth Co., NJ
12.5 x 9.5 mm

© 1999-2013 www.squali.com di Antonio Nonnis